Italian - ItalyFrench (Fr)Español(Spanish Formal International)
vendita condizioni PDF  | Stampa |  E-mail

 

Accettando il preventivo il cliente ceritifica di aver preso visione delle condizioni di vendita e di averle accettate.

 

Disposizioni Generali

 

Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra la società Lauro Parati s.n.c., con sede

legale in Via Bovisasca 24/26, 4 - 20026 – Novate Milanese ,, P.IVA 10634980154, e qualsiasi persona che effettua acquisti di seguito denominata Cliente,

gli acquisti possono avvenire online sul sito internet www.disegnarecasa.com

o presso qualsiasi sede o filiale della Lauro Parati s.n.c.

Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche,

la data di messa in linea equivale alla data di entrata in vigore.

Le presenti condizioni generali disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.disegnarecasa.com,

conformemente agli articoli 50 e seguenti del D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005,

Codice del consumo, sezione II del capo I del Titolo terzo della

Parte terza, ai quali si rimanda come previsto dall'art. 60 del Codice del consumo.

 

Oggetto del contratto

Con le presenti condizioni generali di vendita, Lauro Parati vende e il cliente acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.disegnarecasa.com. Il contratto si conclude attraverso la rete internet o di presenza in una delle filiali Lauro Parati s.n.c, il cliente ad ogni modo viene a conoscenza degli articoli mediante l'accesso all'indirizzo internet www.disegnarecasa.com, il cliente termina la realizzazione di un ordine di acquisto accettando il preventivo inviatogli via e-mail.



  1. Lauro Parati s.n.c, inviarà una e-mail di preventivo seguendo le indicazioni del cliente.Il PDF all'interno della e-mail contiene gli estremi del CLIENTE e dell'ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di trasporto e l'indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce. Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati prima di accettare il preventivo ed inviare bonifico o altra modalità di pagamento,

  2. Le seguenti condizioni non precludono da parte di Lauro Parati s.n.c l'intervento diretto a proprie spese per diverse tipologie di problemi, ogni situazione sarà valutata secondo buon senso e si garantirà supporto e pronto intervento nel caso il problema sia reale e riportabile a l nostro prodotto “ ogni caso sarà valutato”. Lauro Parati è libera di elidere di sua volontà i punti riportati anche a proprio sfavore al fine di aiutare il proprio cliente; pertanto tali condizioni verranno utilizzate solo per garantire buon senso.

  3. Il cliente per prenotare l'ordine deve versare un acconto del 30% anticipato con bonifico, contanti o assegno, il materiale sarà prenotate nel momento in cui Lauro Parati s.n.c riceverà sul proprio conto il 30% . Il restante 70% dell'importo deve essere saldato o prima della spedizione dell'articolo o con assegno circolare all'arrivo della merce, accettiamo anche contanti all'arrivo della merce seguendo le leggi che vietano importi superiori ai 999 €.

  4. In caso di pagamento con bonifico, nella causale bisogna inserire il numero del preventivo accettato, comunicare l'intestazione del preventivo, oltre a sottolineare la data in cui si vorrebbe ricevere l'articolo, se non vi sono tali informazioni l'azienda potrebbe fare fatica a individuare a chi appartiene tale bonifico o spedire immediatamente all'arrivo del bonifico la merce, non siamo responsabili di eventuali errori o ritardi.

  5. Prima di effettuare l'ordine e il pagamento il cliente deve accettare il preventivo e controllare con il personale di vendita che l'articolo scelto sia disponibile, se si tratta di articoli a stock potrebbe capitare la non disponibilità dell'articolo a magazzino, oppure dopo un controllo qualità l'azienda potrebbe bloccare l'articolo in quanto non conforme all'ordine. L'azienda non risponde di eventuali danni o ritardi, il cliente è libero di cambiare articolo o di richiedere il rimborso senza eventuale richiesta di danni, more, interessi o spese subite. La disponibilità di ogni articolo è solo a titolo indicativo, non ha carattere contrattuale e non potranno essere attribuite al venditore responsabilità in caso d'indisponibilità di uno o più prodotti.

  6. La disponibilità dei prodotti si riferisce a quella presente nel momento in cui il CLIENTE consulta le schede del prodotto; questa deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri prima della conferma dell'ordine.

  7. Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine da parte di Lauro Parati s.n.c, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, il CLIENTE verrà informato e potrà decidere se accettare la consegna dei soli prodotti disponibili o richiedere l'annullamento dell'ordine comunicandolo via e-mail al servizio clienti.

  8. La pubblicità di www.disegnarecasa.com è eseguita esclusivamente on-line sui vari motori di ricerca , il cliente viene seguito con l'utilizzo del sito, pertanto le medesime condizioni di vendita sono visionabili sul sito, e si dichiarano accettate al momento dell'ordine.

  9. Tutti i clienti possono ricevere preventivi con iva al 4% o 10% , tuttavia prima del pagamento devono inviare tutti i relativi dati per usufruire di tale agevolazione, senza le relative documentazioni non possiamo volgere tale agevolazione, possiamo volgere iva al 10% alla clientela che dimostra di avere tutti i requisiti o autocertifica i requisiti necessari, possiamo volgere IVA al 4%o 10% per le parti che ne competono secondo la legge e non per nostra iniziativa.

  10. La vendita sarà considerata conclusa con l'invio da parte di Lauro Parati s.n.c al CLIENTE di un'e-mail di conferma dell'ordine. L'e-mail contiene gli estremi del CLIENTE e dell'ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di trasporto e l'indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce. Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

  11. Ogni preventivo annulla il precedente, il documento a cui si fa fede è la relativa fattura.

  12. Il cliente accetta la facoltà di Lauro Parati s.n.c, di modificare i prezzi in qualsiasi momento, pertanto i preventivi svolti potrebbero non essere più veritieri fa sempre fede la fattura che annulla tutti i preventivi .Prima di inviare il pagamento il cliente deve controllare con l'ufficio vendite la disponibilità e se il prezzo del preventivo sia ancora disponibile, il Cliente si impegna a controllare tutte le voci della fattura e della relativa bolla d'accompagnamento ed avvisare in maniera tempestiva in caso di errori.

  13. Le spese di trasporto cambiano secondo le località e secondo l'area, pertanto anche piccole variazioni potrebbero caratterizzare grossi aumenti di prezzo; pertanto Lauro Parati anche dopo aver ricevuto il pagamento al controllo di zona traffico limitato o altro potrebbe variare il costo del trasporto.

  14. Il cliente deve controllare la voce riguardante i trasporti ove si specifica se la consegna è a bordo marciapiede con sponda idraulica, e se vi è il relativo facchinaggio.

  15. Il costo del facchinaggio varia secondo l'articolo scelto e la quantità, per ricevere un preventivo si necessita di conoscere il piano di destinazione e se vi è la possibilità di utilizzare l'ascensore, sul preventivo o sulla fattura deve essere specificato esempio, facchinaggio al piano secondo senza ascensore con il relativo costo; senza tale dicitura non verrà eseguito il servizio a piano.

  16. Il personale di vendita potrebbe sbagliare la compilazione dei preventivi, ci riserviamo prima della spedizione dell'articolo in oggetto eventuali modifiche che se non accettate dal cliente possono portare alla risoluzione del contratto, il cliente rinuncia categoricamente a qualsiasi richiesta di eventuali danni di qualsiasi genere ed entità.

  17. Le fatture emesse non possono essere modificate, pertanto invitiamo i clienti a controllare i dati inviati in azienda.

  18. Il legno è un materiale naturale pertanto potrebbe essere caratterizzato da variazioni di toni e colori, non sono da considerare difetti eventuali nodi, alburni e venature oppure stuccature del nodo secondo la selezione scelta. Non si risponde di materiale posato a terra si consiglia quindi prima di posare di verificare il prodotto a secco senza l'uso di colle.

  19. Non si risponde nel caso in cui la posa non sia stata eseguita secondo le istruzioni dell'articolo selezionato, si prega di richiedere visione delle istruzioni di posa specificando l'articolo in oggetto.

  20. Non si risponde su fondi preparati male, si consiglia di far effettuare la preparazione del fondo dai nostri parchettisti o la visione delle istruzioni per la preparazione del fondo.

  21. Bisogna sempre e comunque firmare al corriere con riserva, in caso contrario non si risponde per eventuale merce danneggiata.

  22. Il reso del prodotto deve essere comunicato entro e non oltre 7 giorni lavorativi, nel caso di recesso, le spese di spedizione sono a carico del cliente se non vi sono difformità fra ordine e materiale ricevuto, in caso contrario sono totalmente a carico dell'azienda, in ogni caso non vi sarà nessuno storno fino al momento in cui l'azienda non riceva nella propria sede l'articolo in oggetto per verificare se la contestazione sia reale o inesistente.

  23. Dopo la ricezione della merce di reso, nel caso il prodotto risulti danneggiato dal cliente non vi sarà nessuna restituzione di caparra, se il danno portato al materiale sarà maggiore della caparra si dovrà intervenire richiedendo al cliente di coprire tale danno, eventuali spese legali saranno totalmente a carico del cliente.

  24. Iniziata la posa dopo 4 mq posati, il cliente accetta l'articolo come visto e piaciuto pertanto iniziata la posa non sarà più possibile effettuare alcun reso ne nessuna contestazione del materiale potrà più essere eseguita, poichè si dà per scontato che sia stato accettato e pertanto posato.

  25. Nel caso di posa a colla i Kg/mq potrebbero variare, è a carico del cliente ogni costo aggiuntivo, nel caso di fondi estremamente danneggiati ove si superi i 2,7 Kg/mq vi sarà da aggiungere 3 €/mq per avvenuta rasatura del sottofondo oltre al costo aggiuntivo della colla.

  26. Il 30% di acconto serve per prenotare l'articolo. Vi è la possibilità di tenere l'articolo 3 mesi nei nostri magazzini. Dopo i 3 mesi bisognerà pagare 0,50 euro al mese per ogni mq a deposito. Entro 3 mesi si è liberi di cambiare l'articolo pagando 50 € per ogni mese in cui si è lasciato bloccato l'articolo, impedendone la vendita. Passati 3 mesi non è più possibile cambiare articolo. L'articolo, se non di interesse, viene liberato, dalla caparra verrà detratta la spesa di mancata vendita di 50 € mese ogni 100mq. La caparra può essere utilizzata su altri articoli ma non verrà restituita. Sulla caparra non verranno calcolati interessi.

  27. I nomi utilizzati per i parquet potrebbero essere di fantasia e non relativi all'essenza scelta esempio : Baita Antica, Antico Casale, Perla , Oro, Rosso, fuoco etc. Vi sono spesso legni con nomi complicati pertanto viene semplificata l'essenza in quanto tali nomi renderebbero difficile la comunicazione. Il cliente deve richiedere le schede tecniche e la relativa essenza prima dell'acquisto, non si accettano contestazioni sul nome dell'essenza in quanto potrebbe essere gergale secondo il settore del parquet o di fantasia, quasi mai sarà utilizzata l'essenza con il nome scientifico botanico. Vi sono legni quali il teak che cambiano totalmente caratteristiche e colore secondo l'ambiente dove crescono, pertanto le caratteristiche del teak burma vengono totalmente perse se la stessa pianta cresce in africa con il relativo teak africa di colore totalmente diverso perde tutte le caratteristiche del teak burma quale colore, venature, impossibilità di essere attaccato dai tarli, schiarimento del colore ai raggi uv, resistenza all'acqua e alle intemperie. La pianta del teak perde le sue caratteristiche presenti nel teak burma crescendo nel siam, nel sud asiatico o in australia nell'isola di java , o qualsiasi altro terreno che non sia il Burma. Lo stesso discorso del teak vale per l'acacia che può cambiare colore passando dal rosso al marrone al giallo chiaro.

  28. I mm di nobile potrebbero variare se si acquistano stoccaggi, pertanto , essendo il prezzo di acquisto molto inferiore ai prezzi di mercato non si accettano contestazioni su i mm di nobile effettivi.

  29. Per i parquet di seconda scelta non si accetta alcun tipo di contestazione, gli articoli di seconda scelta non hanno garanzia.

  30. Per quanto riguarda i masselli prefiniti si evidenzia che sono articoli artigianali, pertanto la loro bellezza è nell'imperfezione. Si invita a leggere quanto riportato in calce agli stessi anche sul web. www.disegnarecasa.com ; al link: http://www.disegnarecasa.com/it/parquet-massello-prefinito.html a fondo pagina.

  31. Pertanto un massello prefinito posato male perde la garanzia.

  32. Lauro Parati s.n.c si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi errori, imprecisioni o differenze tra il sito e il prodotto reale. Inoltre le fotografie dei prodotti presentate su www.disegnarecasa.com non costituiscono elemento contrattuale, in quanto solo rappresentative.

  33. Le foto esposte sul sito sono puramente indicative, si consiglia la visione dei campioni.

  34. I Prezzi sul sito sono IVA e Trasporto Escluso, i prezzi e le offerte possono subire variazioni e non essere aggiornati, potrebbero esserci errori di codice, di prezzo o di descrizione, tali informazioni non fanno fede, fa fede la descrizione della fattura.

  35. Nel caso di posa , ogni aggiunta di lavori, quali taglio porte, serramenti, gradini, sono da comunicare previa posa, nel caso non siano stati preventivati devono essere pagati prima dell'inizio della posa, così come eventuale aggiunta di colla o altri materiali, il mancato pagamento produrrà l'interruzione della messa in opera.

  36. Si consiglia sempre di prenotare la posa, le date previste per la posa potrebbero variare di qualche giorno, non si risponde di eventuali danni per ritardo dei lavori e sulla programmazione di altri lavori. Il cliente se prende appuntamento per una data e non è in grado di poter far volgere la posa, deve comunicarlo 24 ore prima, in caso contrario si pagherà una mora di 150 €.

  37. Qualsiasi condizione non comunicata o estranea alla nostra azienda che comporti l'impossibilità di consegna o di svolgere un lavoro sarà a carico del cliente.

  38. Se il cliente si trova in zona traffico limitato deve comunicarlo all'azienda prima della posa o della consegna, ogni costo , per impossibilità di raggiungere il luogo di lavoro o eventuali giacenze, sono a carico del cliente.

  39. La garanzia del parquet è data da un normale uso abitativo, non vi sono garanzie del parquet su aree commerciali se non specificato, non vi sono garanzie su danni subiti per urti o altri corpi contundenti, non vi è garanzia per danni creati da acidi o altre sostanze corrosive, come detersivi non appropriati, non vi è garanzia per graffi creati da sedie senza feltrino o altri oggetti.

  40. Gli articoli oliati naturali non hanno garanzia, poichè la superficie è molto delicata, l'olio naturale con semplice alcol o un detergente viene rimosso. ( da non confondere con olio uv)

  41. Non si possono eseguire perizie su articoli ricevuti da molto tempo, poichè non possiamo risalire a dove siano stati stivati, che prodotti si siano usati per lavarli o le eventuali variazioni di temperatura e umidità subite. Un uso in ambienti non idonei, potrebbe portare all'annerimento, allo sbiancamento, al distacco del nobile al distacco delle doghe dal pavimento.

  42. Il cliente deve controllare con il personale di vendita che il preventivo accettato sia quello corretto, Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

  43. Durante la posa, se dovesse mancare del materiale tale da impedire la conclusione del lavoro, l'eventuale uscita del posatore è da pagare ed il costo aggiuntivo è di 150 € più contributo gasolio.

  44. La garanzia della posa non copre eventuali danni da cause non attribuibili a una posa sbagliata.

  45. La garanzia non copre graffi per mobili senza feltrini, usura in aree dove si usano sedie da lavoro a rotelle, aree d'ingresso non protette con tappeto.

  46. Le certificazioni non sono uguali per tutti gli articoli, pertanto specificare per quale articolo si desidera ricevere la stessa. Esistono diverse tipologie di certificazioni si prega di richiedere prima dell'acquisto le informazioni che si necessitano senza le quali non si desidera acquistare. Non siamo tenuti a inviare certificazioni dopo l'acquisto se non richieste prima del medesimo ed in maniera specifica.

  47. Nel caso di prenotazione articolo, non a magazzino, non rispondiamo di eventuali ritardi di consegna, se il cliente non desidera più ricevere l'articolo, siamo disponibili alla restituzione della caparra, nel caso in cui si sia stabilita una data di arrivo e questa sia cambiata di oltre un mese.

  48. Nel caso di materiale prenotato a magazzino, potrebbe capitare un controllo di qualità che impedisca la spedizione, anche in questo caso il cliente è libero di essere risarcito della caparra, tuttavia non rispondiamo per danni o ritardo su lavori nostri o di terzi.

  49. I preventivi di posa sono inerenti ad ambienti liberi e di altezza non inferiore al 1,80 metri. In caso di ambienti con altezza inferiore a 1,80 m , si dovrà pagare 1/3 in più rispetto al preventivo, il doppio per i mq al di sotto di un metro di altezza.

  50. Il cliente si impegna accettando le condizioni di vendita a firmare il foglio di inizio lavoro nel caso sia prevista la posa. Il foglio di posa di inizio lavoro stabilisce la data dell'inizio dei lavori. Il cliente con tale firma , accetta l'inizio dei lavori e si impegna a comunicare a fine lavori le problematiche riscontrate; pertanto se il cliente decide di non firmare a fine lavori accetta il lavoro stabilendo la corretta posa a data 10 giorni dall'inizio dei medesimi.

  51. Il cliente iniziata la posa diventa garante delle attrezzature, le quali saranno elencate nel foglio di lavoro, pertanto il cliente si impegna a conservare in buono stato le medesime e a tenerle al sicuro da eventuali furti nonché a conservare in una stanza chiusa impedendo la presenza di persone non addette ai lavori.

  52. L'attrezzatura utilizzata potrebbe risultare molto pericolosa se non si utilizzano gli elementi atti alla protezione, è permesso l'utilizzo dell'attrezzatura solo al personale di Lauro Parati addetto al lavoro, pertanto si invita qualsiasi persona a mantenere le distanze di sicurezza dagli utensili, si vieta categoricamente la presenza di minori all'interno del cantiere.

  53. Lauro Parati s.n.c, non si ritiene responsabili di eventuali infortuni di terze persone all'interno del cantiere, pertanto al momento della posa gli ambienti devono essere liberi di cose e persone, il cliente ha la possibilità di visionare il lavoro a debita distanza di sicurezza con gli adeguati indumenti protettivi ( maschera , occhiali protettivi, guanti ed elmetto).Pertanto si lascia la facoltà al cliente di visionare il lavoro durante la posa, oltre alla possibilità di richiedere l'interruzione momentanea del lavoro per poter meglio controllare la bontà dell'articolo.

  54. Per ambienti arredati al momento della posa, nel caso non fosse comunicato bisognerà dare ai posatori una caparra di 300 euro. Finiti i lavori saranno calcolate le ore lavorative per facchinaggio, si dovrà remunerare 20 € a persona per ogni ora lavoro.

  55. Nel caso si venga meno alle condizioni di vendita per la posa, sarà sospesa la posa ed addebitata una mora di 150 € per cause costo interruzione lavoro e relative perdite aziendali, verrà stabilita una seconda data di posa solo al momento del versamento della mora e degli eventuali lavori aggiuntivi o caparra mobili.

  56. A fine posa si dovrà firmare il foglio di lavoro, se il lavoro non fosse eseguito a regola d'arte bisognerà specificare nel medesimo le problematiche evidenziate inviando le relative foto con data. Nel caso non si voglia firmare il lavoro, risulterà comunque accettato, poiché non si evidenzia alcuna problematica reale.

  57. Gli articoli a Stock potrebbero  essere in breve tempo  non più rifornibili, inoltre potrebbero presentare caratteristiche non standard per nobile , colore e tutte le altre caratteristiche che determinano la qualità del prodotto;pertanto l'articolo si intende come visto e piaciuto così com'è. Pertanto gli articoli a Stock potrebbero non presentare le caratteristiche dell'articolo standard il prezzo compensa le diverse caratteristiche.
  58. A fine lavori, il pagamento dovrà pervenire entro e non oltre 10 giorni dalla conclusione del medesimo, in caso contrario saranno calcolati gli interessi di ritardato pagamento.

  59. Il colore del campione, essendo di pochi cm, potrebbe differire dal materiale in spedizione, soprattutto per i colorati, le partite differiscono dalle campionature, poiché la base del legno potrebbe assorbire in maniera diversa il colore ed essere più o meno ossidata, pertanto, non si accettano contestazioni sul colore se non palesemente evidente che si tratti di altro articolo. Esempio, si ordini un parquet grigio ed arrivi marrone o bianco, in tale situazione è chiaro che si tratti di un problema di scambio articolo. Quindi non si accettano contestazioni su eventuali differenze sul bagno di colore specificando che un campione di 30 cm potrebbe presentare venature totalmente diverse o solo presenti in parte sul totale dei mq ordinati, non possono esistere in natura parquet in legno con lo stesso colore e la stessa venatura ogni doga avrà colori e venature diverse che caratterizzano anche i diversi effetti di decapatura.

  60. Nella Misura consentita dalla legge, gli articoli e i servizi sono forniti come “visti e piaciuti” senza alcuna garanzia, espressa o implicita, in relazione, in via esemplificativa ma non esaustiva, alla qualità, affidabilità, compatibilità, prestazione, scopo, precisione o conformità. Lei accetta tutti i rischi derivanti dall'utilizzo dell'articolo acquistato e accetta a non agire contro Lauro Parati s.n.c o qualunque sua holding, amministratore , dirigente, dipendente, parttner o operatore pubblicitario da danni, perdite o lesioni, materiali o immateriali, compreso in via esemplificativa ma non esaustiva i danni compensatori, consequenziali, punitivi, incidentali o gli onorari di avvocato derivanti da articoli o uso dei medesimi o eventuali servizi svolti.

  61. Il legno è un articolo sensibile all'umidità pertanto non bisogna posare in ambienti umidi, non bisogna pulire con eccesso di acqua. Il legno è un articolo che potrebbe essere attaccato da tarli anche se lavorato con i migliori prodotti non è possibile escludere eventuali futuri problemi. I tarli presenti in mobili, travi, legna da ardere ma anche all'esterno dell'abitazione potrebbero attaccare il parquet. Non esistono prodotti che prevengono l'attacco da tarli, esistono diverse tipologie di sistemi per debellare i tarli ma anche dopo eventuali trattamenti non vi è sistema che garantisca al 100% che questi non attacchino nuovamente il legno. In Europa esistono tarli di qualsiasi genere e provenienza che risultano aggressivi e capaci di attaccare anche supporti in HDF. I tarli prediligono alcune tipologie di legno, e soprattutto parti morbide con l'alburno, preferiscono legni giovani e freschi a legni vecchi e stagionati per depositare le uova. Pertanto acquistando qualsiasi tipologia di parquet si corre tale rischio anche se molto marginale e raro. Tutti i nostri articoli vengono lavorati con antitarlo atossico. Nel caso il cliente venga incontro a tale problematica la nostra azienda conosce articoli e sistemi per intervenire tempestivamente, tuttavia invitiamo la clientela a controllare gli ambienti e soprattutto a trattare mobili, travi , cornici o altri oggetti in legno che potrebbero provocare danni al parquet.

  62. Qualora una delle presenti condizioni sia illegale o inefficace o in caso di reclamo per violazione di una qualsiasi di tali condizioni, ciò non inficerà né renderà inefficace le altre condizioni. Questi termini e condizioni non possono essere oggetto di rinuncia senza il preventivo consenso scritto da parte di Lauro Parati s.n.c

  63. Il Battiscopa in legno viene posato con chiodi o viti , le teste delle viti non sono da considerare difetti della posa; potrebbe capitare l'impossibilità della posa del battiscopa nel caso la qualità del muro non fosse adeguata anche in tale situazione non ci consideriamo responsabili della riuscita del lavoro; se il muro del cliente riporta evidenti difetti tali da caratterizzare un utilizzo eccessivo di collanti o siliconi tale eccedenza sarà a carico del cliente.

  64. I preventivi si intendono per locali liberi, la nostra azienda non svolge lavoro di montaggio o facchinaggio mobili, svolgiamo tale servizio solo su richiesta, non guadagniamo da tale lavoro ma riceviamo un compenso spese, pertanto non siamo responsabili per danni a eventuali oggetti o cose all'interno dell'abitazione, non siamo responsabili per qualsiasi danno a oggetti o persone all'interno dell'abitazione nonché a danni murali, su impianti elettrici idraulici e di ogni altro genere.

  65. La nostra azienda non guadagna ma riceve un contributo su taglio porte interne e blindate, non siamo responsabili di eventuali malfunzionamenti, o eventuali altre contestazioni relativi a tali lavori; al momento della posa il nostro personale potrebbe rifiutare di eseguire un taglio o altro intervento per motivi tecnici legati alla buona riuscita, in questo caso saranno scorporati i relativi importi inerenti ma non vi sarà la possibilità da parte del cliente di eventuali richieste di more o rimborsi.

  66. Durante i lavori, non siamo responsabili dello smarrimento di eventuali oggetti all'interno dell'abitazione del cliente, pertanto invitiamo i clienti a tutelarsi e proteggere i propri oggetti personali.

  67. I Preventivi di posa si intendono per pose ove vi è la possibilità di tagliare e lavorare l'articolo all'interno dell'abitazione, in caso in cui il cliente richiede il taglio in balcone o locali esterni a quelli della posa , si richiede un costo aggiuntivo del 20% in più rispetto al preventivo ricevuto, inoltre il personale potrebbe rifiutarsi di eseguire la posa in quanto tale situazione potrebbe inficiare la sicurezza o la buona riuscita o rendere troppo elevate le tempistiche di posa; il legno è un articolo sensibile al cambio di temperatura ed umidità ed è da posare e utilizzare all'interno di ambienti chiusi.

  68. Nel caso parquettisti esterni all'azienda o privati non siano in grado di posare il parquet, la nostra azienda è sempre disponibile a posare articoli che altri non essendo veri professionisti non sono in grado di posare. Quindi in tale caso volgeremo preventivo di posa, se accettato interverremo nella realizzazione della posa celermente, stabilendo a inizio posa la metratura che è stata danneggiata dal parquettista precedente. Siamo disponibili anche a dimostrazioni di posa che hanno un costo di 150 € + relativi costi di trasferta.

  69. La garanzia di qualsiasi parquet riguarda semplicemente la durata della verniciatura, quindi ogni articolo ha garanzie diverse. Tutte le garanzia sono relative a un normale uso abitativo e vengono escluse dalla garanzia graffi  per sedie senza feltrino, porte che sfregano, corpi contundenti, sedie con rotelle, caduta di oggetti. Pertanto l'uscita di un tecnico per la visione del parquet avrà un costo di 70 euro più relativo costo carburante e trasferta se necessaria,  se il problema sarà inerente al parquet verranno restituite le 70 € più le relative spese e risolta ogni problematica. Le garanzie degli articoli cambiano da articolo ad articolo le seconde scelte non presentano alcun tipo di garanzia.
  70. I parquet sono costituiti da legno pertanto materiale attaccabile da tarli e insetti, ogni prodotto in legno o mdf potrebbe essere portatore di tarli, travi in legno, cornici dei quadri in legno , pertanto in casa potrebbero essere gia  presenti tarli. I tarli prediligono il legno giovane pertanto potrebbero trovare nel pavimento nuovo un luogo ideale dove svilupparsi maggiormente e nidificare. I tarli sono insetti con ali pertanto potrebbero arrivare dall'esterno della propria abitazione.Non possiamo pertanto garantire i nostri pavimenti dall'attaccco di tarli o altri insetti, pertanto i danni da parte di attacco di tarli non sono coperti dalla nostra garanzia.Siamo disponibili a intervenire nel caso in cui si ricevano foto relativa e avviso da parte del cliente entro 15 giorni dal ricevimento della merce e non dalla posa che potrebbe avvenire mesi dopo non sapendo ove sia stato stivato il materiale e come. Pertanto accettando l'articolo si è a conoscenza del rischio intrinseco di un prodotto in legno.
  71. I parquet oliati a cera, hanno le stesse condizioni dei parquet oliati naturali.


 
Copyright © Disegnare Casa