Italian - ItalyFrench (Fr)Español(Spanish Formal International)

↓Per visionare i nostri articoli abbiamo diverse alternative:↓

1- Recarsi presso uno Showroom

2- Ricevere a domicilio  dei campioni di Parquet da visionare

3- Visita a domicilio di un nostro funzionario

Vi consigliamo in tutti i casi di contattare l'ufficio assistenza acquisti tel.0240043725 

per essere consigliati sull'articolo più idoneo alle vostre esigenze!

 

↓Clicca sulle seguenti domande per visualizzare le risposte:↓ 

Guida alla Scelta della Tipologia del Parquet!

Come sono composte Le Nostre Maxi Plance flottanti 3 strip e 1 Strip?

Come si Posa un Parquet Flottante? 

Vorrei avere maggiore informazione sulla qualità del vostro parquet.

Come posso ricevere un campione?

Come posso ricevere agevolazioni IVA?

Come posso ricevere la visita di un vostro funzionario?

Dove posso visionare i vostri articoli?

Perchè il Vostro parquet è così conveniente?

Come posso scegliere l'essenza giusta per le mie esigenze?

Posso prenotare il mio stock ed aspettare per la consegna?

Non ho trovato quello che cercavo!

Ho trovato articoli più competitivi dei vostri!

Come devo comportarmi se voglio acquistare, quali sono tutte le fasi fino all'arrivo del parquet?

Ho bisogno di un posatore esperto, dove posso trovarlo?

 

Posso Posare i Parquet Prefiniti Click con l'uso di colle?

I Parquet prefiniti 3 strati, siano essi plance intere o 3 strip possono essere posati sia a colla che flottanti "senza l'uso di colle", nel caso di posa a colla  è importante l'utilizzo di collanti elastici  siano essi bicomponenti o monocomponenti.

Qual'è il sistema di posa consigliato?

Non esiste un sistema migliore, le due pose comportano vantaggi e svantaggi, importante stabilire l'uso e le caratteristiche che desideriamo donare al nostro pavimento.

Vantaggi della Posa Flottante:

1- Il primo vantaggio è palesemente quello di non rovinare il pavimento originale, immaginiamo di avere un pavimento di valore che tuttavia non crea armonia al nuovo arredo o di essere in una casa in affitto dove il proprietario non vede di buon occhio la posa del parquet in quanto andrebbe ad intaccare un pavimento preesistente, questo sitema permette di eliminare tali problematiche.Il limite è nel taglio di porte e stipiti, una volta rimosso il parquet  vi saranno da riallineare porte e finestre, questa problematica è risolvibile  nel 70% delle casistiche.

2- Il secondo vantaggio è nel costo della posa, i costi di posa sono inferiori di 3-4 €/mq, il costo del materassino è inferire a quello della colla se non si usano materassini con caratteristiche speciali. Possiamo optare per un FAI DA TE !h sia per un risparmio economico sia per la soddisfazione di intervenire direttamete nella realizzazione di Casa.

3- l terzo vantaggio è nel maggiore effetto isolante del nostro pavimento, con una posa flotante il pavimeno rimarrà più caldo rispetto a un parqet incollato, fra il pavimento e il parquet si creerà una camera d'aria che permetterà un maggiore isolamento.Tale caratteristica potrà essere ampliata da speciali materassini.Si potrebbe dedurre che il legno essendo un materiale isolante sia sconsigliato  per ambienti con riscaldamento a pavimento tale considerazione è totalmente errata poichè la trasmittanza è dello (0,07- 0,09), un coefficiente totalmente inrisorio e impercettibille.Il riscaldamento a pavimento non crea problemi al nostro parquet.

4- Il quarto vantaggio è in una maggiore morbidezza al calpesto, il nosto pavimento anche se in maniera non visibile ammortizzerà i nostri passi, questa caratteristica  di caldo e mobidezza è molto consigliata se si hanno bambini piccoli o se si è abbituati a camminare scalzi per casa.

5- Il quinto vantaggio è nel riutilizzo dell'articolo, anche  se molte parti del nostro parquet non saranno riutilizzabili potremo comunque recuperare l'80% del nostro articolo.

6-Il sesto vantaggio è nella maggiore resistenza a variazione di temperatura ed umidità, la caratteristica di non essere incollato al pavimento permette al medesimo di non creare tensioni. Immaginiamo una perdita d'acqua, se si dovesse presentare una dilatazone eccessiva che superi i limiti di elasticità della colla il nostro parquet si solleverà definitivamente dal pavimento.Nel caso di un paquet flottante  Vi sarà una dilazione seguita da un ripristino delle dimensioni originali se saranno state rispettarte le norme di posa.

LIMITI E SVANTAGGI DELLA POSA FLOTTANTE

 1- Il primo svantaggio è nella rumorosità, si sconsiglia tale articolo se è frequente l'uso di tacchi o scarpe in cuoio; Tale difetto può essere superato da sottofondi isolanti che permettono una maggiore insonorizzazione, già acquistando un materassino da 3 € si elimina tale problematica.

2- Non possiamo posare l'articolo per oltre 10/15 ML senza apporre appositi giunti di dilatazione, sarebbe sempre da lasciare 1 cm dai muri perimetrali, per grandi ambienti lasciando 2 cm si possono posare più metri lineari senza giunti.

3- Se dobbiamo ricoprire la scale è vivamente consigliata una posa a colla.

4- Dobbiamo lasciare 1 cm da ogni muro, tale obbligo impedisce la realizzazione di intarsi, disegni ecc....

 Che articolo si consiglia per Bagni e Cucine o ambienti umidi quali taverne?

L'articolo maggiormente consigliato è il Bamboo massello Click orizzontale per posa flottante, lo strand woven per posa a colla, articolo idoneo per ambienti umidi quali cucine e taverne. Non si consiglia l'uso del parquet per bagni, tuttavia finchè non succede nulla di grave non avremo problemi con il nostro parquet, per i bagni consigliamo o il bamboo o il parquet da esterni con sistema T&G per barche ove si deve sigillare le fughe con speciale gomma decking. A seguire dopo bamboo ed articoli per barche ed esterni Il parquet consigliato per ambienti umidi è sicuramente un 3 strati verniciato, sia che questo venga posato flottante o a colla; essendo controbilanciato è sicuramente l'articolo migliore.Sconsigliamo vivamente masselli di qualsiasi altra essenza, sopratutto masselli di grosse dimensioni come le nostre maxi doghe di massello prefinito.La scelta dell'essenza sarà fondamentale in un massello, esempio l'iroko è consigliato per ambienti umidi, tuttavia è poco utile la scelta dell'essenza in un 3 strati poichè l'essenza rappresenta meno di 1/3 dell'articolo.La posa consigliata per ambienti umidi è flottante con molti  accorgimenti , è importante sigillare le fughe in prossimità degli incastri  con il nostro Click Sealer, tale accorgimento permetterà di rendere impermeabile anche gli incastri ove solitamente si infiltra l'acqua, suggeriamo inoltre di sigillare gli zoccolini sia con silicone che click sealer. Oltre agli accorgimenti in superficie è importante preservare il nostro articolo dall'umidità di risalita quindi per bagni e cucine posiamo il PE " bariera vapore", importante è che tale barriera venga estesa fino al battiscopa risalendo parte del muro che verrà poi coperta dagli zoccolini stessi. Inserite un giunto di dilatazione fra la porta della cucina o del bagno ,questo permetterà al nostro parquet di accellerare le fasi dello smontaggio e ripristino senza intaccare la posa delle altre stanze, in questo modo potremo smontare e tentare un salvataggio in casi di allagamento importante; nella fase di asciugatura dell'articolo tenerlo in orizzontale sotto pesi in modo che sia più difficile che questo si deformi, non asciugare l'articolo forzatamente.

Se si desidera avere maggiori informazioni sulle caratteristiche delle essenze:

Scegli l'essenza giusta

Si consiglia Vernice o Olio?

In passato la rifinitura era quasi esclusivamente lucida, attualmente la tendenza è quella di donare al nostro pavimento un tono di totale naturalità, per questo motivo si è sviluppata la richiesta di vernici sempre più opache e naturali oltre alll'uso di Oli.Abbiamo a nostra disposizione svariate rifiniture dalle vernici totalmente opache effetto olio, agli oliati naturali ed UV.

Vantaggi e Savantaggi della Oliatura.

Il vantaggio estetico è quello di avere un effetto di un pavimento totalmente naturale, un effetto opaco.Il pavimento oliato risulta più delicato al graffio anche sè l'uso di detergenti specifici e oli di manutenzione permette il risprisitno, è possibile recuperare anche graffi evidenti con lieve carteggiatura a mano e ripristino Olio.Vi sono Oliature UV che permettono di avere una resistenza maggiore all'abrasione oltre alla possibilità di un eventuale ripristino.Importante se si posa un'oliato è non utilizzare prodotti detergenti aggressivi che potrebbero eliminare ogni protezione al nostro parquet in questo caso sarà esposto a ogni deterioramento.Abbiamo anche articoli con vernici opache a volume 0 che creano un effetto olio con le caratteristiche della Verniciatura mantenendo un relativo ripristino a Olio.

Il difetto delle verniciature standard è che una volta graffiate profondamente difficilmente riusciremo a coprire il difetto, ricordiamo tuttavia che le nostre vernici creano poco spessore pur essendo 7 strati UV, il graffio viene reso evidente per riflesso luce e spessore del medesimo.

Vi sono accorgimenti particolare nella posa di ambienti con riscaldamento a pavimento? O nella posa in ambienti Umidi?

Vi sono dei parametri fuori dai quali non vi è opportunità di posa il parquet, altri parametri che impediscono la manutenzione del parquet dopo la posa, prima della scelta bisogna verificare tali parametri grazie a strumentazioni quali l'igrometro a carburo che deve raggiungere una misurazione massima di 2,5 3, l'umidità dell'aria deve essere massimo del 60%, mentre la temperatura media durante la posa deve essere fra 10 e 20 Gradi, dopo la posa l'ambiente non deve mai avere una temperatura inferiore a 8 Gradi.

 

 

Se le vostre condizioni permettono la posa è sempre consigliata la posa della bariera vapore PE "barriera vapore" tranne che per pavimenti riscaldati ove non deve mai essere utilizzata, è inoltre consigliato un materassino a cellula aperta.

 

In caso di posa con pavimenti riscaldati è importante portare a temperatura il riscaldamento, se nell'appartamento non è mai stato funzionate il riscaldamento dobbiamo accendere il riscaldamento 3 settimane prima della posa, arrivato il materiale è consigliato aprire un lato di ogni scatola del parquet senza disfare il bancale ma lasciando traspirare il legno dopo 3/4 giorni sarà possibile posarlo.NON POSIAMO SCATOLE IN VERTICALE CONTRO I MURI ! POTREBBERO ROVINARSI!SE abbiamo sbancalato le scatole ricostruiamo il bancale lasciandolo sollevato da terra. Anche dopo la posa ricordiamo che l'ambiente deve sempre mantenere una temperatura minima di 8 gradi! EVITIAMO BALCONI, CANTINE E SOTTOSCALA UMIDI!

Posso posare a colla in ambienti con riscaldamento a pavimento?

Si, se Vi sono le condizioni di giusta temperatura e umidità non Vi sono problemi ! Sempre che si usi un collante molto elastico.

 Quanto tempo occorre aspettare dopo la realizzazione del massetto?

Questo dipende dall'articolo utilizzato per il massetto Vi sono articoli che permettono la posa dopo una settimana in altri casi dovremo aspettare 2 mesi prima di poter posare l'articolo, importante posare l'articolo a massetto asciutto oltre a posare una bariera vapore al pian terreno nella realizzazione del massetto.In ogni caso mantenere accesi i riscaldamenti per almeno 3 settimane prima della posa.Controllare tutti i parametri di umidità pavimento e ambiente prima della posa. "Vedi domanda sopra".

Posso Pavimentare una scala con il parquet a Click

 Si è possibile anche se la posa deve essere eseguita a colla, il pavimento è comunque posabile flottante.

Che differenza c'è tra 1 strip e 3 strip?

La differenza è solo nel legno nobile, il legno che resta visibile dopo la posa. I 3 strip sono Maxi Doghe di misura 15 mm spessore x 180/210 mm larghezza x 1100/2200 lunghezza, tuttavia il nobile è diviso a lamelle della dimensione di 4 mm spessore x 70 mm larghezza x 490 mm lunghezza.Le lamelle sono incollate al supporto centrale dunque le doghe arriveranno comunque con la dimensione 15 mm x 210 mm x 2200 mm, ma l'effetto dopo la posa sarà quello del parquet classico.

 FOTO 3 STRIP

I 1 strip o plance intere hanno un'unica lamella di nobile della stessa dimensione della doga, quindi posati avremo l'effetto di tavolati molto grandi dimensione 180 mm larghezza x 2200 mm lunghezza.

FOTO 1 STRIP PLANCIA UNICA

 

Cosa significa 3 strati?

Spesso si fà confusione fra 3 strip e 3 strati, 3 strip come abbiamo visto sopra si riferisce alla parte visibile, 3 strati si riferisce alla sezione verticale dell'articolo che è composto da 3 strati: A.strato nobile 4 mm " parte visibile dell'articolo, B.Pannello centrale in abete C. Controbilanciatura in frassino 4 mm.

Clicca sulle seguenti domande per visualizzare le risposte:

Come si Posa un Parquet Flottante?

Vorrei maggiori informazioni sul vostro parquet flottante!

Vorrei avere maggiore informazione sulla qualità del vostro parquet.

Come posso ricevere un campione?

Come posso ricevere agevolazioni IVA?

Come posso ricevere la visita di un vostro funzionario?

Dove posso visionare i vostri articoli?

Perchè il Vostro parquet è così conveniente?

Come posso scegliere l'essenza giusta per le mie esigenze?

Posso prenotare il mio stock ed aspettare per la consegna?

Non ho trovato quello che cercavo!

Ho trovato articoli più competitivi dei vostri!

Come devo comportarmi se voglio acquistare, quali sono tutte le fasi fino all'arrivo del parquet?

Ho bisogno di un posatore esperto, dove posso trovarlo?

 

TORNA ALLA HOMEPAGE PARQUET

 

CONTATTI

 
Copyright © Disegnare Casa